La nuova Repubblica Romana può ancora succedere, adesso!

Bologna: 26/5/2013. Si vota per un referendum consultivo che chiede ai cittadini la propria preferenza o meno per il finanziamento pubblico alle scuole private paritarie. Il referendum non ha bisogno di quorum per essere valido, per legge e per buon senso, essendo solo consultivo: si può disconoscerne l’indicazione “a prescindere”. Vota il 28% degli aventi diritto: in maggioranza (59%) si esprimono contro il finanziamento pubblico alle private.

Bologna: 27/5/2013. Il video è da brividi. Io non lo commento, ma offro qui una lettura di parte, di quella dove io voglio stare.

Roma 3/6/2013. La Repubblica Romana, nodo civido romano aderente alla rete delle città solidali, con i beni comuni e la partecipazione delle/i cittadine/i al loro centro, si tira su le maniche e ricomincia a dire e fare insieme, con la chiamata, a sua volta, in assemblea. Perché può ancora succedere, a cominciare da adesso.

From sandro medici <info@repubblicaromana.org>

Carissime e carissimi,
vogliamo anzitutto ringraziarvi uno ad uno per il cuore e la passione e l’impegno che avete messo in questa purtroppo avara ma esaltante avventura elettorale.
Abbiamo atteso i risultati con l’ansia e con l’ottimismo di chi sta dentro a un progetto importante, con la convinzione un po’ temeraria che le persone con cui siamo venuti a contatto capissero e conoscessero in breve tempo le nostre idee e le nostre proposte, che immediatamente le condividessero. Non abbiamo potuto raggiungere, per tante ragioni che analizzeremo insieme, tutte le persone a cui avremmo voluto offrire un’alternativa di voto, e un’alternativa politica e amministrativa a Roma.
 
Ma la nostra avventura non è stata improduttiva. Tutt’altro. Al contrario sapevamo già da prima che questo era solo l’inizio e che la Repubblica Romana, così come già esisteva in potenza, allo stesso modo, ma in atto, sarebbe continuata. In quali forme lo decideremo insieme, ma il via è già stato dato. 
 
Noi ci siamo, e vogliamo ripartire con ancora maggior forza.
 
Vi invitiamo tutte e tutti dunque a partecipare all’ASSEMBLEA PUBBLICA DI REPUBBLICA ROMANA che si terrà LUNEDì 3 GIUGNO dalle ore 18 all’ANGELO MAI in via delle terme di Caracalla 55 (il luogo è da confermare, invieremo successiva comunicazione)
 
A prestissimo!
 
Il comitato cittadino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *